Torna alle notizie della fiera

io.T, il sistema intelligente di arredi interconnessi

Arredi in grado di parlare con te e con l’ambiente circostante.

Tecno torna a Workplace3.0 con il sistema intelligente di arredi interconnessi io.T, già presentato alla scorsa edizione del Salone del Mobile. 

Conoscenza, intelligenza e connessione stanno profondamente cambiando il modo in cui ci comportiamo e facciamo business. Oggetti Intelligenti, quali tavoli operativi o meeting, pareti divisorie facilitano il lavoro quotidiano e modificano il rapporto tra il posto di lavoro, l’ambiente ed il building diventando elementi di ottimizzazione.

io.T è questo. Un sistema intelligente di arredi interconnessi ed integrabili ai principali sistemi informativi, devices, hub tradizionali e cloud, finalizzato ad offrire informazioni e soluzioni ai proprietari e gestori dei building ad uso ufficio e agli utilizzatori finali. Tecno raccoglie l’intuizione dello studio Gtp e costituisce un gruppo di lavoro fatto di esperti del settore quali TIM, STMicroelectronics, Digitronica.it, Ilevia, InfoSolution e Videoworks che lavorano da circa due anni allo sviluppo ed ottimizzazione del sistema di arredi io.T, presentato in anteprima durante la scorsa edizione del Salone del Mobile, ed oggi utilizzato dall’azienda stessa all’interno del proprio headquarter.

Il sistema di arredi intelligenti io.T permette uno scambio in tempo reale di informazioni che consentono di migliorare la gestione dell’area, di minimizzare i consumi e di ottimizzare le risorse.

L’autenticazione dell’utente, il controllo degli accessi e funzionalità, la prenotazione del posto lavoro e sale meeting, l’analisi e controllo delle condizioni ambientali sono alcune delle funzionalità degli arredi io.T che, oltre a migliorare la qualità del lavoro individuale, permettono la gestione puntuale dei dati raccolti da parte del gestore e l’ottimizzazione dei costi di mantenimento dell’edificio.

io.T è il progetto di Tecno che, per la prima volta, coniuga nell’ambito dell’arredo per ufficio il mondo tangibile ed analogico con quello intangibile del digitale. Il tassello mancante che trasforma l’utente in persona riconosciuta.

Maggiori informazioni su www.tecnospa.com

Share Button