Una lampada da tavolo “piegata”

Stilnovo riedita la lampada disegnata da Giorgio De Ferrari

Piega è una lampada da tavolo progettata nel 1984 e rieditata da Stilnovo con un profondo lavoro teso a rispettare il progetto originario da un lato e, contemporaneamente, ad adeguarlo dal punto di vista illuminotecnico.

Nella riedizione dei pezzi iconici, l’adeguamento delle fonti luminose ha portato il beneficio di poter avere una luce led direzionata che non disturba l’utilizzatore ed inoltre conferisce al prodotto un’estetica nuova e gradevole. Nelle parole del progettista Giorgio De Ferrari “Quella piega, diagonale rispetto alla configurazione dell’insieme, ne caratterizza l’espressione e ne determina la funzione. È appunto quel ‘qualcosa’ che Achille Castiglioni, Maestro di De Ferrari, chiamava la componente principale di progettazione.”

In questo percorso, Stilnovo si è avvalsa della collaborazione di Francesca Valan, color designer e massima esperta di cultura del colore che, dopo che De Ferrari ha scelto i colori, ha verificato la loro coerenza con il periodo storico in cui è stata concepita la lampada.

La lampada esce con uno schema monocromatico, che esalta la linea della forma in tre colori, nero, bianco e giallo con finitura opaca. Il bianco e il nero rendono la PIEGA “silente” adatta ai nuovi spazi home/office, o condivisi, in cui la presenza di diverse tipologie di oggetti richiede delle identità più mimetiche, mentre il giallo fa diventare la PIEGA un accento cromatico dello spazio. Il giallo, inoltre, è il colore della luce, ed è uno dei colori simbolo dei cromatismi degli anni ’80.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>