Salone del Mobile.Milano Awards: Miglior prodotto Euroluce

È Filo di Foscarini la lampada più bella di Euroluce.

Miglior prodotto Euroluce
Filo, la lampada disegnata da Andrea Anastasio per Foscarini, è stata premiata al Salone del Mobile.Milano Award nella categoria “miglior prodotto Euroluce”.

Il premio è stato consegnato a Carlo Urbinati, presidente di Foscarini, Matteo Urbinati, design coordinator di Foscarini e Andrea Anastasio, designer, da Domitilla Dardi durante una serata speciale nel Teatro dell’Arte della Triennale di Milano, condotta dal presidente del Salone del Mobile Claudio Luti e da Cristina Parodi.

Filo: Miglior prodotto EuroluceFilo è stata premiata dalla giuria “per la capacità di rileggere la tradizione con un linguaggio contemporaneo e internazionale, in grado di dare un nuovo senso strutturale all’idea di decoro e personalizzare il prodotto seriale.”

Arrivato alla sua seconda edizione, il Salone del Mobile.Milano Award riconosce il valore delle idee, della creatività, dell’innovazione e della tecnologia e viene attribuito da una giuria di personalità di rilievo nel settore composta da Silvana Annichiarico, direttrice del Triennale Design Museum di Milano, Domitilla Dardi, curatrice per il design al MAXXI di Roma, Massimo Mini, CEO designboom, Ettore Mocchetti, direttore di AD Italia, Margherita Palli, scenografa, Livia Peraldo Matton, direttrice di Elle Decor Italia, e Davide Rampello, docente di arti e mestieri al Politecnico di Milano.

Ultima nata in casa Foscarini, Filo nasce dal desiderio di mettere in evidenza le singole parti che compongono una lampada – sorgente luminosa, decorazione e cavo elettrico – articolandone le caratteristiche strutturali ed estetiche e semplificandone grammatica e sintassi. La sua essenzialità è frutto della scelta di impiegare la decorazione per svolgere un aspetto fondante, incorporando elementi che tradizionalmente non la contemplano.

Miglior prodotto Euroluce

 

Share Button