Teatro sociale di Como

Developer: Arkam Project Arch. Luca Ambrosini

In un contesto senza eguali, a pochi passi dal Lago di Como, di fronte al Duomo sorge il Teatro Sociale. Inaugurato nel 1823 conserva ancora oggi tutte le caratteristiche che lo hanno incoronato tra i più importanti teatri d’Italia. In un luogo come questo, nel quale si sono esibiti direttori d’orchestra del calibro di Toscanini e Muti o artisti come Paganini, hanno trovato la loro collocazione le poltrone “Como”, pensate, create e prodotte con linee classiche, simili alle precedenti, per non stravolgere l’ambiente e conservarlo integro nel suo fascino storico. Le sedute sono dotate di un innovativo sistema di sblocco annegato nel pavimento che ne permette la rimozione per trasformare la platea e adattarla ad utilizzi diversi.

teatro_sociale00_500

Share Button