Orticoltura a LED, le nuove proposte per l’agricoltura del futuro

Disano Illuminazione entra in un nuovo mercato in grande espansione in tutto il mondo.

I numeri sono impressionanti. Dal 2106 al 2020 il mercato dei LED per l’orticoltura industriale e domestica crescerà dell’86%. Secondo un’analisi di mercato appena pubblicata il settore passerà da un valore di 3,8 miliardi di dollari nel 2017 a 8,6 miliardi nel 2022. Ma la crescita dovrebbe continuare fino a raggiungere i 17 miliardi di dollari nel 2027.

I motivi di questo exploit sono facilmente comprensibili se si pensa ai vantaggi offerti da una tecnica di coltivazione sicura, efficace e molto vantaggiosa per quanto riguarda l’uso dello spazio. Grandi paesi come la Russia stanno investendo nella creazione di enormi serre a sviluppo verticale, che permettono un migliore sfruttamento delle aree e soprattutto superano gli ostacoli di un clima non certo favorevole alla crescita di frutta e verdura.

Le grandi serre a LED

L’impiego dell’illuminazione artificiale per la coltivazione in serra non è una novità, ma rispetto alle sorgenti fluorescenti e al sodio ad alta pressione, utilizzate in passato, i LED rappresentano una vera rivoluzione per la maggiore efficienza, lo spettro luminoso modulabile con target specifici e il minore sviluppo di calore. Nelle nuove serre a LED si riduce del 75% il consumo di energia per alimentare le lampade e si abbatte fino al 90% anche il consumo di acqua, perché i LED sviluppano meno calore e quindi si riduce l’evaporazione.

L’aspetto forse più interessante riguarda la modulazione dello spettro della luce. L’utilizzo di determinate frequenze nello spettro dei colori può essere mirato a favorire la crescita del singolo prodotto e addirittura ad aumentare la concentrazione di alcune componenti, per esempio alti livelli del rosso nello spettro luminoso agevolano la crescita del pomodoro e aumentano la concentrazione di vitamina C nella senape, negli spinaci e nelle cipolle.

Vantaggi per l’ambiente e prodotti salutari

Ci si può chiedere: coltivare frutta e verdura con i LED è una soluzione ecologica? La risposta è affermativa per diversi motivi: ad esempio non si deve ricorrere agli antiparassitari per difendere la produzione, inoltre con i LED aumenta la produttività, con un minor consumo di acqua e nessun danno per le componenti salutari di frutta e verdura (vitamine, sali minerali, ecc,), che anzi possono aumentare modulando lo spettro luminoso.
Un quadro che ha indotto molti esperti a indicare le grandi serre a LED come una possibile soluzione all’aumento della richiesta di cibo con il crescere della popolazione globale nei prossimi decenni.

Fiori e piante in salute anche nei negozi

Non sono solo le grandi serre a beneficiare dei vantaggi dei LED, che possono mantenere in perfetta forma anche le piante utilizzate per l’arredo o quelle esposte nei negozi di fiori e piante. Infine c’è orto domestico, un altro settore che gli esperti danno in grande crescita, sull’onda del la nuova coltura ecologista. Per chi va alla ricerca di prodotto biologici che cosa c’è di meglio che coltivarsi l’insalata a casa propria, senza l’uso di pesticidi e concimi chimici?

Le proposte di Disano per l’orticoltura

Disano illuminazione, propone per il settore dell’orticoltura prodotti d’eccellenza per l’illuminazione di spazi di tutte le dimensioni, dalle grandi serre alle installazioni medio-piccole, dai negozi di fiori e piante a possibili applicazioni domestiche.

Saturno LED, il proiettore per l’illuminazione di grandi aree produttive applicabile a sospensione o a staffa, ideale per l’installazione ad altezze medie senza sprechi di energia. Costruito per affrontare tutte le condizioni ambientali Saturno LED ha una durata di vita di 50.000 ore, grazie alla qualità dei materiali e ai dispositivi di protezione contro le sovratensioni.

Rodio LED proiettore di ultima generazione, prodotto con materiali di eccellente qualità e con alettature di raffreddamento, che garantiscono robustezza e durata nel tempo. Dotato di staffa e goniometro con scala graduata per un corretto puntamento.

Forma LED, armatura stagna, realizzata in acciaio con elevata resistenza meccanica e vetro temperato resistente agli urti. Facile da installare, garantisce la massima efficienza.

Un altro apparecchio utilizzabile per l’orticoltura è Micro liset (Fosnova) apparecchio lineare applicabile in tutti i contesti grazie alle dimensioni contenute.

 

 

 

 

il settore orticoltura dello Stand della Disano Illuminazione a Light + Building 2018
Share Button