Luci tra i marmi del museo di Pietrasanta

Martinelli Luce illumina le opere del MuSA

Faretto-ZZ-1400progettoMuSAPietrasanta7-ritaglioIl MuSA (Museo Virtuale della Scultura e dell’Architettura) a Pietrasanta, in provincia di Lucca,  presenta al pubblico la sua collezione permanente, un percorso esperienziale attraverso l’impresa del marmo tra materia, arte e narrazione.

Una veste completamente nuova del museo, che si presenta con una collezione permanente costituita da due anime:

La voce del marmo: racconto emozionale che, in un susseguirsi di immagini storiche e contemporanee, suoni, dipinti, citazioni e testi ci guida in un viaggio ricco di suggestioni alla scoperta della storia della lavorazione del marmo.

Capitan coraggiosi- scultura a Pietrasanta fra ottocento e novecento: opere in gesso provenienti dal museo dei bozzetti del comune di Pietrasanta e concesse in prestito al MUSA.

Il progetto di illuminazione dello spazio museale è stato realizzato con faretti di piccole dimensioni progettati da Martinelli Luce appositamente per la mostra, che va ad aggiungersi alla famiglia dei colibrì presente nel catalogo sistemi.

Apparecchi a led da 3W a luce diretta orientabile.

Faretto-ZZ-1400progettoMuSAPietrasanta2

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>