Eclettica, personalizzabile, materica, ergonomica ed eco-friendly: SEELA

SEELA, la nuova seduta di LAPALMA disegnata da Antti Kotilainen

Design raffinato, una forma classica contemporanea, e un imprevisto “quid” che ne determina l’originalità: ecco SEELA, la nuova seduta disegnata da Antti Kotilainen per Lapalma.

L’originalità del progetto viene da un insolito accostamento materico. La scocca in polipropilene viene nobilitata dal calore del legno o dal comfort del tessuto, grazie ad un inserto integrato, a filo con la seduta.

Il progetto consente un’ampia possibilità di personalizzazione.

L’inserto, facilmente intercambiabile, oltre che in legno, può infatti essere stampato in poliuretano, per giocare con mix di colori e consentire il posizionamento della seduta in ambienti outdoor.

La variante con inserto in poliuretano funziona inoltre come base per realizzare un sedile imbottito da rivestire in tessuto. Anche l’intera sedia può essere rivestita, caratterizzando l’inserto, se si desidera, con un diverso materiale.

L’estrema versatilità, che tocca anche le molte basi disponibili, consente non solo di configurare un prodotto il più possibile aderente alle proprie esigenze, ma anche di modificarne alcuni dettagli nel corso degli anni, massimizzandone il ciclo di vita e la durata nel tempo.

La collezione comprende anche uno sgabello impilabile in due altezze, interessante per l’estremo comfort dato dall’ampia seduta e dallo schienale alto.

 

 

Share Button