Biennale Architettura 2018 a Venezia

16° Mostra internazionale di Architettura dal 26.05 al 25.11

Biennale Architettura 2018

Freespace è il tema scelto dalle curatrici Yvonne Farrell e Shelley McNamara, per la 16° edizione della Biennale di Architettura che avrà luogo ai Giardini ai Giardini e all’Arsenale e in vari luoghi di Venezia.

Il titolo scelto rappresenta la generosità il senso di umanità che l’architettura colloca al centro della propria agenda, concentrando l’attenzione sulla qualità stessa dello spazio.

Con questo tema la Biennale Architettura 2018 presenterà al pubblico esempi, proposte, elementi – costruiti o non costruiti – di opere che esemplificano le qualità essenziali dell’architettura: la modulazione, la ricchezza e la materialità delle superfici, l’orchestrazione e la disposizione in sequenza del movimento, rivelando così le potenzialità e la bellezza insite nell’architettura.

La mostra avrà una presenza spaziale e fisica su una scala e con caratteristiche tali da avere un forte impatto sul visitatore, comunicando la complessa natura spaziale dell’architettura.

L’esposizione propone un coinvolgimento emotivo e intellettuale dei molti visitatori che verranno alla Biennale, per comprendere l’architettura, stimolare il dibattito sui valori centrali dell’architettura e celebrare il contributo reale e duraturo che l’architettura offre all’umanità.

Biennale Architettura 2018

La Biennale Architettura di Venezia presente dal 1980, rappresenta uno dei principali eventi del settore. Nel corso degli anni celebri architetti e teorici dell’architettura si sono alternati alla direzione della Mostra Internazionale – da Francesco Dal Co a Richard Burdett, fino a David Chipperfield, Rem Koolhaas e Alejandro Aravena -, portando la Biennale Architettura ad essere una delle esposizioni di settore più prestigiose e importanti del Mondo, punto di riferimento per esperti ed appassionati.

Maggiori informazioni ->

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>