Arredo ufficio ispirato ai colori della natura

True Design propone la nuova palette di colori per ambienti di lavoro e workstation domestiche nel 2018.

arca
poltrone arca

True Design, marchio emergente di mobili per gli spazi di lavoro in ambienti domestici, office, hospitality, presenta la nuova palette dedicata ai cromatismi della natura, con cui propone di colorare ambienti di lavoro e workstation domestiche nel 2018.

La collezione 2018, realizzata da designer italiani con la direzione artistica di Aldo Parisotto, è pensata per riunire prodotti trasversali ed esplorare territori ibridi al confine tra ambienti di lavoro, spazi della collettività e interni privati. I nuovi prodotti uniscono funzionalità e comfort ad un design contemporaneo con grande cura per i dettagli, la palette cromatica e i materiali.

Ecco alcuni dei prodotti presentati: 

ARCA – design Orlandini Design

Una declinazione completa di poltrone per spazi d’attesa e “smart lounge”, proposta con tre differenti altezze di schienale, abbinabili a diverse tipologie di basamento, tra cui la nuova soluzione a dondolo. La versione standard con schienale basso è ideale per ambienti di attesa brevi o per ampie meeting room, mentre l’inserimento dello schienalino dona maggiore comfort e importanza alla seduta. Arca trova la sua declinazione più caratterizzante con lo schienale alto e avvolgente. Sono tutte dotate di una tavoletta d’appoggio come accessorio.

DNA – design Leonardo Rossano & Debora Mansur

Ispirata dalle forme dinamiche della biogenetica, la panca modulare DNA consiste in un singolo elemento in compensato di legno curvato, assemblato specularmente. Il risultato è un avvolgente elemento d’arredo dalla particolare forma ad elica, ad ogni passo della quale corrisponde una seduta opportunamente separata dalle altre. DNA è disponibile anche nella versione rivestita in pelle o tessuto.

Dna

PINCETTES – design Luciano Dell’Orefice

Una nuova gamma cromatica per la proposta completa di pannelli divisori che garantiscono la privacy, senza isolare l’utilizzatore. La logica costruttiva semplice è stata pensata per definire piccole isole di pace all’interno degli ambienti di lavoro, dove riposare, leggere o concedersi una pausa in tranquillità. Il modulo è composto da un cuscinetto di fibra di poliestere termoformato con due strati di tessuto, fissato all’interno di una struttura in legno massello inserita su un piedistallo di cemento grezzo. Pincettes si adatta con facilità ad ogni tipo di spazio, grazie alle diverse conformazioni e alla vasta gamma di proposte cromatiche.

Pincettes

WING – design Parisotto+Formenton
Vincitore dell’Archiproducts Design Awards 2017

Un tavolo che nasce per gli ambienti di lavoro, ma può essere declinato in contesti di home-office o domestici. Si caratterizza per la struttura sottostante leggera, che trae ispirazione dai cavalletti dei tavoli da lavoro, e per il top dalle forme arrotondate “a saponetta” dalle linee molto contemporanee. Dotato di grande flessibilità d’uso, si accompagna ad accessori come l’elemento centrale che distribuisce ed organizza i cavi, la lampada integrata che trae ispirazione e reinterpreta l’illuminazione da banco delle biblioteche, e i pad imbottiti che fungono da divisori e contribuiscono all’attutimento del rumore, oltre ad introdurre un elemento cromatico con cui si può giocare.

Wing

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>